Padova, splendida cittadina tra le capitali culturali del Trecento. Molte le testimonianze artistiche, tra tutte gli affreschi di di Giotto della Cappella degli Scrovegni e le cupole in stile bizantino della Basilica di S.Antonio.  Padova fu uno dei principali centri del preumanesimo.  Tra il XIV secolo e il XV secolo si sviluppò una imponente corrente culturale votata all’antico, che tramuterà nel Rinascimento padovano, e influenzerà la compagine artistica dell’intera Italia settentrionale del Quattrocento.
Dal 1222 è sede di una prestigiosa università che si colloca tra le più antiche del mondo, dove Galileo Galilei teneva le sue lezioni. Altri Importanti luoghi da visitare sono, la  piazze di mercato, la piazza delle Erbe e  la piazza dei Frutti che si trovano lati del duecentesco Palazzo della Ragione, dal caratteristico tetto a forma di carena di nave rovesciata.